Le tendenze 2019 che resistono anche nel 2020

Share Button

La nuova stagione è arrivata e non ce la stiamo godendo per niente, possiamo però prepararci a dovere per quando giungerà il tanto agognato momento di uscire. Scopriamo quali sono le tendenze 2019 che resistono nel 2020 per attrezzarci sin da ora con il meglio dei trend attuali anche se non possiamo fare shopping per aggiornare il guardaroba.

Minidress anni 80

Restano sulla cresta dell’onda gli abiti anni Ottanta, rigorosamente corti, meglio se stampati a fiori, abbottonati, dalla linea aderente al corpo. Sarebbero perfetti per i festival musicali dell’estate se solo ci fosse permesso parteciparvi. Possiamo però mettere un po’ di musica in terrazza e danzare come se.

Camicie con fiocco

Hanno un’aria un po’ retro ma sono rivisitate in chiave più moderna: sono le camicie con fiocco da annodare al collo. Le più moderne sono oversize e declinate in cotone per svecchiare lo spunto fin troppo ladylike della camicina smilza in seta con nastrino da signorinella.

Maniche over

Che si tratti di camicie, abiti o top a spalle scoperte le maniche devono essere gigantesche, sovradimensionate, eccessive. Poco importa se diventa difficile muoversi e interagire con le persone. Tanto l’interazione, per un bel po’, avverrà a debita distanza.

Drappeggi

Gli abiti drappeggiati sono un must anche di questa stagione. Troviamo drappeggi sui vestiti, le gonne, persino le bluse. E aggiornano anche il capo più basico dando un tocco moderno e trendy a un pezzo stravisto.

Un tocco hippie

Può mai mancare un tocco hippie ai nostri look estivi? Proprio no. Quest’anno sarà la stampa tie and dye ad appropriarsi di t-shirt e abitini: multicolor, divertente, vintage quanto basta ma al tempo stesso super trendy.

Abito blazer

Indossare un blazer abbotonato come fosse un vestito? L’idea è vincente ma la praticità non sempre garantita. A meno che non acquistiate – se non l’avete già – un abito vero e proprio nato mimando le linee di una giacca. Il risultato è comodo e trendy e sa essere sia formale che un po’ sexy. Basta dosare lunghezza e scollatura.

Pantaloni a vita alta

Più che alta, altissima, meglio se con un fitting morbido o addirittura over. Per i jeans continuano a prevalere i modelli anni Novanta, per i pantaloni le linee anni Settanta.

Fermagli ai capelli

Continuano a comparire tra le chiome sia in passerella che nello street-style. Parliamo dei fermagli per capelli che si sono fatti grandi, appariscenti, punteggiati da cristalli, perle e applicazioni, meglio ancora se con un grosso logo da esibire.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply