Jean Larivière e le foto di viaggio per Louis Vuitton

Share Button

Lo ha fatto per quasi 40 anni e il risultato non poteva che essere eccellente: Jean Larivière per quattro decenni ha girato il mondo per Louis Vuitton in cerca di quello Spirit of Travel che la maison racconta, anno dopo anno, con uno speciale servizio fotografico dedicato al viaggio.

Il fotografo francese è partito negli anni Ottanta alla ricerca di ispirazione e immagini spettacolari da luoghi mozzafiato come la Groenlandia, la Birmania, la Paratonia, lo Yemen, il Nepal, la Thailandia. Da ciascuno di questi paesi ha portato suggestioni, ricordi e immagini che hanno dato via alle ad campaign Spirit of Travel.

Alcune di quelle immagini più memorabili hanno contribuito a gettare le fondamenta di una filosofia di viaggio che fa parte da sempre sia dell’immaginario che del dna della maison. Ricordiamo che tutto iniziò con la produzione di bauli da viaggio, appunto!

Per realizzare le immagini spesso Larivière ha dovuto imbarcarsi in vere e proprie spedizioni ai limiti dell’audacia. Come quando per raggiungere il lago Gran Salar in Cile ha dovuto guidare fuoristrada per 5 ore ma all’arrivo il sole stava già tramontando senza dargli il tempo per allestire il cavalletto. Scattò improvvisando con la macchina fotografica in equilibrio sul sacco a pelo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply