Burberry sfilerà all’aperto: ritorno alla natura e misura anti-Covid

Share Button

Il mondo è cambiato, ce ne accorgiamo tutti i giorni e anche la moda sta dimostrando che nulla è come prima e forse non lo sarà mai più. Però c’è chi si sta già impegnando per tornare alla normalità. Tra chi ha scelto di sfilare digitalmente e chi invece tenta di organizzare una sfilata dal vivo come sempre, scopriamo dove si colloca Burberry.

Tra i secondi senza dubbio perché, pur essendo stato tra i pionieri delle sfilate in streaming, per quest’anno ha voluto fortemente tornare a una sfilata tradizionale. In controtendenza rispetto a maison come Gucci o Chanel che hanno abolito o trasformato le proprie sfilate.

Mentre Dior sfilerà il prossimo 22 Luglio a Lecce con la sua linea Cruise 2021, Burberry ha scelto si presentare la linea primavera estate 2021 all’aria aperta nel contesto della prossima settimana della moda di Londra in Settembre.

Riccardo Tisci, che dirige la maison, ha spiegato che la scelta di spostare la sfilata all’aperto risiede nel desiderio di ritrovare una connessione con la natura che molti di noi hanno sperimentato nel corso dei mesi di lockdown. Quale migliore occasione per ridurre nel contempo anche i rischi di un assembramento al chiuso?

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply