Bella Hadid si immerge negli anni 90 con Helmut Lang

Share Button

Ricorda certi editoriali di Patrick Dermarchelier degli anni Novanta ma siamo nel 2020, la collezione è quella Pre-Fall di Helmut Lang e la modella è Bella Hadid che posa con i capi immaginati dal direttore creativo Thomas Cawson.

L’ispirazione anni Novanta tuttavia non ce la siamo inventata noi, è ben evidente nello styling: Bella veste i panni di una novella Carla Bruni davanti all’obiettivo di Ethan James Green, il fotografo a cui la maison ha chiesto di realizzare gli scatti.

Sono tutti conturbanti, ultra-moderni nonostante un’ispirazione che ormai può dirsi a tutti gli effetti vintage benché si abbia sempre l’impressione che quel decennio sia stato appena ieri. Quando sono già trascorsi 30 anni.

Le immagini sono tutte realizzate in studio e Bella indossa gonne longuette aderentissime, abiti che fasciano il corpo, micro-top in pelle su pantaloni dal taglio morbido e lunghissimi guanti. Il riferimento chiave? Un editoriale di Steven Meisel con Carla Bruni pubblicato su Vogue Italia nel 1993.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply