Close di Miu Miu per l’autunno 2020

Share Button

Si chiama Close ed è uno studio della prossimità affidato a diversi fotografi che hanno scelto di raccontare visivamente la relazione che si instaura con il proprio soggetto. La modella, in questo caso. Che indossa i capi delle linee Miu Miu per l’autunno 2020.

In tempi in cui la prossimità fa a pugni con la necessità di distanziamento sociale, sono diverse le maison che esplorano le relazioni tra le persone e cercano nuovi modi per interagire e narrare queste distanze, queste vicinanze.

Lila Moss è stata fotografata in casa in un contesto familiare da Nikolai von Bismarck in formato Poladoid e con lo styling di Katie Grand. Polaroid ma in un parco pubblico anche per Steve Mackey che immortala Kasper Kapica.

Le immagini istantanee poi sono state dipinte a mano da Patrick Waugh con i suoi inconfondibili tocchi di pennello. Tra ritratti classici e close-up (anche nel backstage, specialmente quelli di Liz Collins) prende vita un nuovo modo di intendere la relazione tra fotografi e modelle. E del rapporto a volte intimo che si instaura.

Lo dimostrano anche gli scatti di Amber Pinkerton, pur a distanza, e ancora quelli di Douglas Irvine, Anthony Turner, Luella Bartley, Silvia Prada e Chantal Stacey: ciascuno dà il proprio apporto, il proprio punto di vista, una riflessione sulla prossimità.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply