L’autunno 2020 di Louis Vuitton è a tutto colore

Share Button

L’ultima collezione che Nicolas Ghesquière ha pensato per Louis Vuitton è piena di sorprese, tanto da farci pensare per un attimo a certe idee lanciate in passato da Marc Jacobs quando guidava la maison. Dunque per raccontarla serviva altrettanta verve.

È arrivata con le immagini pensate per lanciare la linea autunno inverno 2020-21 a tutto colore. Quello che compare sui capi e accessori della collezione, certo, che spesso si risolve in sfumature e consistenze metalliche. Ma anche quello che li incornicia e che sceglie tonalità più acide del giallo e del viola.

Davanti all’obiettivo ci sono alcune delle amiche e muse di lunga data di Nicolas Ghesquière come Léa Seydoux, Lous and the Yakuza, Akon Changkou, Krow Kian, Sora Choi, Dina Asher-Smith, Stacy Martin, Noémie Merlant, Marina Foïs e Mariam de Vinzelle. Diventano loro le protagoniste di ogni foto insieme ai pezzi della linea che raccontano.

Gli scatti sono tutti stati realizzati in studio, anzi direttamente a casa Louis Vuitton a Parigi. Sono essenziali, volutamente minimal, perché a spiccare devono essere l’esuberanza della collezione, la sartorialità di ogni scelta, la personalità delle modelle.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply