Puma e Cara Delevingne insieme per il Pride Month

Share Button

Non è la prima volta che Cara Delevingne è ambassador di Puma e questa è la seconda capsule collection con lancia insieme al brand in occasione del Pride Month. La top model e attrice è anche una nota attivista dei diritti LGBTQ+ e dal suo impegno ha tratto ispirazione per questa collezione.

Si chiama Forever Free ed è una capsule collection ispirata al mese di celebrazioni che ha lo scopo di portare l’attenzione sulla questione dei diritti, del rispetto delle diversità e dell’inclusività. Tutti ideali per cui Cara si batte da sempre.

Questa linea in particolare vuole concentrarsi sul senso di comunità e sull’aspetto della salute mentale. Con le sue stesse parole: “Con la mia seconda collaborazione Pride con Puma ho voluto non solo celebrare il mese del Pride, ma anche onorare la forza della comunità. In particolare per ciò che riguarda gli ostacoli alla salute mentale che la comunità LGBTQI+ ha dovuto affrontare.”

La linea è unisex e include felpe con cappuccio, t-shirt, leggings, body, top e un marsupio ma anche calze e scarpe. Tutti sono decorati con dettagli arcobaleno e la dicitura Forever Free che è una dichiarazione d’intenti dalla potente forza politica. Perché la moda non è mai solo moda.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply