Be Mindful, i gioielli riciclati di Louis Vuitton

Share Button

La collezione Be Mindful di Louis Vuitton non è una novità, si trova sulla piazza già da qualche annetto ed è composta da accessori in materiali riciclati. Da quando è stata lanciata per la prima volta nel 2019 ha suscitato parecchia curiosità. Oggi arrivano i nuovi accessori della serie.

Upcycling a manetta: il riuso creativo sta stuzzicando sempre di più anche le maison più blasonate e Louis Vuitton ha voluto diventarne in un certo senso il capofila. La sua collezione riciclata comprende bijoux ma anche piccoli accessori decorativi.

Concepito come un’evoluzione del vintage, l’upcycling non si limita a recuperare un pezzo delle precedenti collezioni ma lo smonta, ripensa e rimonta in un modo nuovo. Così l’accessorio che ne deriva è qualcosa di diverso. E originalissimo.

Si riciclano soprattutto le sciarpe di seta delle collezioni degli anni passati. Diventano collane, bracciali, frange di una sciarpa tutta nuova o elementi aggiuntivi di uno scialle. Ma ci sono anche cerchietti, nastri da portare al collo oppure in vita, persino orecchini.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply