L’autunno 2021 di Dior con le foto di Elizaveta Podorina

Share Button

Elizaveta Porodina firma gli scatti della nuova ad campaign di Dior per l’autunno inverno 2021-22 e il risultato è a metà via tra una fiaba classica e uno scenario psichedelico. L’idea che ha dato vita all’intera collezione d’altro canto voleva proprio miscelare memoria e futuro. Perciò la scelta degli scatti per raccontarla risulta perfettamente in linea con il concetto di fondo.

Maria Grazia Chiuri continua così lungo la via che ha intrapreso per portare la maison nell’era contemporanea con grazia e rispetto per il passato ma anche uno sguardo puntato con decisione al futuro. Le silhouette dei capi si fanno interpreti di questo spirito e così anche le fotografie che li ritraggono.

Tutti i grandi classici della maison, dalla Bar jacket alla borsa Lady Dior, sono stati rivisitati in questa chiave. Luci violente, composizioni astratte e la fluente leggerezza dei tagli si sposano magnificamente in questo dialogo serrato tra passato e presente. Con un deciso tocco Sixties.

Si rivisitano il motivo Cannage e le stampe leopardo, il plissé e i tagli architettonici mentre la palette associa al rigoroso nero e al versatile grigio anche tocchi di blu e di rosso vivo. Si gioca molto con le sovrapposizioni e le texture dei tessuti. E il risultato finale è una femminilità contemporanea, libera, in perenne metamorfosi.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply