La Blue Box di Tiffany si fa arte

Share Button

La celebre scatolina blu Tiffany diventa vera e propria arte dopo essere stata ed essere tuttora una vera icona. La maison gioielliera americana ha collaborato con l’artista contemporaneo Daniel Arsham e quel che ne è venuto fuori è davvero strepitoso.

L’idea era quella di creare una fusione esplosiva tra la creatività un po’ estrema di Arsham e la tradizione artigianale di Tiffany che storicamente propone i suoi gioielli nella scatolina azzurra subito riconoscibile.

Il colore è rimasto intatto, la forma pure, ma la nuova Blue Box racconta tutta l’estetica tipica dell’arte di Arsham. Che ha detto: “Sono sempre attratto da oggetti che sono immediatamente riconoscibili culturalmente. La Tiffany Blue Box ha questo potere.”

Il risultato di questa insolita co-lab rientra nel progetto Future Archeological e si chiama Bronze Erored Tiffany Blue Box. Ciò è che è familiare oggi si rivisita come se fosse un relitto da un passato quasi dimenticato di cui restano detriti significativi. Come la Blue Box di Tiffany.

E chi acquista la speciale opera ci troverà dentro un bracciale molto speciale, in oro bianco, tsavorite e diamanti. Si chiama Tiffany Knot x Arsham Studio. Un gioiello dentro un gioiello, meglio di così… !

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply