La cartoleria di Gucci a Milano è pura magia

Share Button

Boom! La sorpresa ci lascia di stucco ma dura un secondo, il tempo di prenotare un treno per Milano e precipitarsi nella nuova cartoleria Gucci. Inaugurata come temporary store nell’ambito della Milano Design Week, è piena zeppa di tesori che tutti gli appassionati di cartoleria ameranno alla follia ma che certamente conquisteranno anche tutti gli amanti Gucci in generale.

Ispirandosi a una cartoleria storica italiana, Alessandro Michele firma un nuovo progetto speciale di cui innamorarsi per la maison che dirige. Non sbaglia un colpo, mai. E ricorda quanto amava da bambino andare in cartoleria. E che da molto tempo sperava di inserire nelle collezioni Gucci qualche accessorio a tema.

E così tra gli scaffali di legno scuro in via Manzoni 19 si trovano quaderni, matite, penne, astucci, giochi e carte da gioco, proprio come in ogni cartoleria classica. Ci sono però anche accessori inaspettati come ventagli di legno e seta, pantofole e mascherine da notte.

E poi c’è la magia. Non solo quella di Gucci che conosciamo già ma anche quella dell’allestimento che ricorda un po’ Hogwarts con i libri sospesi che paiono volare e una scacchiera con pezzi che giocano da soli. Lo store è aperto solo fino al 17 Settembre ma i pezzi speciali si potranno comprare anche dopo nei negozi Gucci e sul sito ufficiale.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply