MFW pe 2022: Dolce e Gabbana

Share Button

Animalier, lurex, ori, stampe pop, maniche immense, reggiseni minuscoli: sono solo alcuni degli ingredienti della nuova collezione Dolce e Gabbana per la primavera estate 2022. Riprende tagli anni Novanta, aggiunge gli eccessi dei primi Duemila, ci mette l’immancabile spolverata di pizzo e preziosità che piace sempre alla maison. Et voilà.

È una collezione che parla alle generazioni di oggi anche se non manca di integrare uno spirito vintage e per l’appunto tutti i codici amati da Dolce e Gabbana e sempre ricorrenti. Nel backstage gli stilisti nel backstage hanno detto di aver voluto creare qualcosa che avesse il mood degli anni Duemila, ma fosse al tempo stesso qualcosa di nuovo.

E visto che stiamo uscendo da un periodo buio, ha specificato Gabbana, c’è voglia di luce e divertimento, di godersi la vita. E sia. Scintillando, esagerando, accostando pezzi super contrastanti, aggiungendo stampe, cristalli, stampe, tinte choc.

C’è anche tantissimo animalier, come accennato in apertura, sia leopardo che zebra, spesso su pezzi che già di loro sono esageratamente appariscenti come giacche con maniche dai volumi maxi o abiti con spacchi da vertigine.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply