PFW pe 2022: Miu Miu

Share Button

Da Miu Miu certe gonne arrivano ben oltre metà polpaccio e altre invece paiono segate molto in alto, a coprire appena l’inguine. Oltre ogni concetto di minigonna. Questo contrasto è solo uno dei molti presenti sulla nuova passerella primavera estate 2022.

Ci sono gonne che sotto il ginocchio si restringono e diventano pantaloni raggiungendo il suolo; ci sono reggiseni al posto delle camicie o giacche che indossi come t-shirt; e che dire degli orli scombinati: cortissimi, o lunghissimi, dove ti aspetti l’opposto.

Quando si passa alla sezione della passerella dedicata alla sera si lasciano da parte i materiali quotidiani e ci si rivolge allo shantung, che oltre a essere ricco di bagliori e sfumature è anche ricamato.

Tutte le regole sono sovvertite, come d’altronde l’intero nostro mondo è stato sovvertito negli ultimi due anni. Gli abiti tradizionalmente pensati per l’ufficio – camicia, gonna a tubo, blazer – risultano incongrui, sorprendenti, divertenti. Quelli da sera prendono a prestito le linee di tailleur e tubini da giorno ma si adornano all’inverosimile.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply