Icon-Up di Salvatore Ferragamo, la collezione con materiali d’archivio

Share Button

Recycling e upcycling sono due termini che nella moda sentiamo pronunciare sempre più spesso. Si riferiscono al nuovo approccio che il mondo fashion sta tentando per dare un nuovo corso alla moda, renderla più sostenibile. Anche Salvatore Ferragamo ha risposto all’istanza più urgente dei nostri giorni e ha creato Icon-Up.

È una speciale capsule collection di accessori realizzati con materiali riciclati. Tutti provenienti dagli archivi della casa di moda italiana diventata celebre per le sue scarpe (e poi tutto il resto). Della collezione non a caso fanno parte soprattutto scarpe. Specialmente le iconiche ballerine con piccolo tacco e grosso fiocco.

L’idea di fondo è quella di recuperare materiali d’archivio e utilizzarli per creare accessori nuovi, che rendono omaggio al passato della maison e sono più sostenibili. Tutti i pezzi sono realizzati dagli artigiani della maison, specialmente del reparto storico della Manovia dove prendono vita i prototipi e ci custodisce l’archivio.

Cosa comprende la collezione? Ben 300 pezzi speciali tra ballerine Varina, decolletes Vara, cinture e molto altro. Protagoniste delle nuove creazioni sono soprattutto la stampa Gancini a l’iconica stampa Tigre riportata su seta. E anche il packaging è eco-friendly, tutto realizzato con scatole in materiali riciclati.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply