Gucci e Bottura firmano insieme per un panettone

Share Button

Non è la prima volta che lo chef Massimo Bottura collabora con Gucci ma questa è senz’altro l’ultima novità che sfornano insieme. E parliamo di sfornare a ragion veduta visto che si tratta di un panettone.

La co-lab è stata stretta con Officine Posillipo i cui pasticceri creano il panettone più griffato di queste feste natalizie. In due versioni in edizione limitata e decisamente molto esclusive. Lo zampino della Gucci Osteria di Firenze, lo stile della maison e la sapienza dei pasticceri di Posillipo Dolce Officina danno vita alla meraviglia.

A cominciare dalla confezione, una scatola di latta con la stampa floreale che subito riconosciamo come tipica di Gucci. È la stessa dei grembiuli che il personale dell’Osteria indossa ogni giorno negli spazi del Gucci Garden che la ospita a Firenze.

E il panettone vero e proprio? C’è la variante classica milanese con i canditi e quella più sfiziosa e meno tradizionale con amarene e cioccolato. Due i formati, da mezzo chilo e da un chilo. Costano rispettivamente 40 euro e 70 euro. Un regalo speciale, non c’è che dire.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply