Haute Couture Spring 2022: Giambattista Valli

Share Button

È una collezione breve ma di forte impatto quella che Giambattista Valli presenta a Parigi nel contesto delle sfilate Haute Couture Spring 2022. Spiega che nel clima attuale, mentre molte delle sue clienti sono fuori Parigi e troppi collaboratori in quarantena, ha voluto ripensare di sana pianta il suo approccio.

Per questo ha realizzato un video in cui combina la linea Pre-Fall 2022 e quella couture di cui parliamo qui per raccontare che produzione industriale e artigianale sono strettamente connesse al dna della maison. Per realizzare una t-shirt si mette in campo la stessa expertise che si adopera per un abito su misura. E al contrario ci si serve delle ultime tecnologie tanto per il capo sporty che per l’abito da sera.

Certo l’abito da sera risulta assai più scenografico ed è esattamente quello che ci aspettiamo, anzi desideriamo da una collezione di alta moda. Non restiamo mai delusi quando c’è lo zampino di Valli e i suoi fantasmagorici vestiti da tappeto rosso.

Sono vaporosi, dai volumi importanti, con balze, fiocchi e drappi non solo decorativi ma addirittura costruttivi. Alcuni capi paiono piramidi di tulle, altri fondano tutto il loro carattere sulla struttura a fiocco che cresce in vita o sulle spalle.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply