MMD ai 2022-23: Dolce e Gabbana

Share Button

Anche sulla passerella autunno inverno 2022-23 di Dolce e Gabbana pare emergere chiaro un trend, quello delle spalle grosse, enormi, oversize. Le troviamo sulle giacche strutturate, sui cappotti, persino sui top, anche quando sono costruiti di impalpabile tulle e si sovrappongono a top simili a reggiseni di pizzo.

È una collezione per certi versi sorprendente quella che i due stilisti propongono per la prossima stagione scegliendo il consueto nero, certo, ma mettendo da parte pizzi e lazzi più tipici per votarsi a un universo immaginifico un po’ diverso, a tratti addirittura cyber. Il metaverso si fa sentire un po’ ovunque.

Anche lo sfondo è in tema, tra grattacieli neon, graffiti che riproducono il logo della maison, avatar di ogni genere. La realtà virtuale sconfina nel reale e impone i suoi codici di stile anche dove non avremmo mai pensato di vederli.

Così al pizzo nero più tradizionale si accostano giubbotti imbottiti super lucidi e la nuova sartoria della maison si ispira a eroine contemporanee che indossano capi effetto armatura in tessuti super tech. Oppure a sorpresa appaiono grafiche effetto cartoon o pellicce (rigorosamente eco) a dir poco gigantesche.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply