Gucci Love Parade, la campagna che presenta il ritorno al blu

Share Button

Immagina una stanza totalmente logata con il monogramma di Gucci, dal pavimento al soffitto, inclusi i mobili e tutti gli accessori. È quello che ha immaginato Max Siedentopf che firma la serie di scatti e il breve video dedicato alla Love Parade Collection della maison italiana.

Lo scopo? Raccontare la nuova collezione che riprende il logo blue navy introdotto per la prima volta negli anni Settanta, un decennio tanto caro alla maison che tuttora lo frequenta. Per l’occasione il direttore creativo di casa Gucci, Alessandro Michele, ha rivestito con questo speciale monogramma una selezione di borse, scarpe e altri accessori.

L’arrivo del blu sui profili in pelle delle ultime borse lo avevamo scoperto qualche settimana fa. Ma c’è di più. In blu è l’intero pattern che decora la tela chiara usata come rivestimento di borse e scarpe, principalmente handbags e mocassini. Ma non solo.

Tra le borse rivisitate nella nuova accezione ci sono la Dionysus e la Horsebit 1955 ma anche la serie Ophidia e qualche tote bag. Tre le scarpe si fanno notare i mocassini con morsetto, i più iconici, e qualche sneaker.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply