Fendace: ecco il lookbook della co-lab tra Fendi e Versace

Share Button

Prima erano state voci sussurrate, poi rumours sempre più insistenti, qualche anticipazione sfuggita di mano, infine i pezzi apparsi in passerella non molto tempo fa. Ora sappiamo che la collaborazione tra Fendi e Versace era vera

Finalmente possiamo scoprire anche il lookbook completo della insolita collezione Fendace che unisce due maison fondendone anche i loghi. A cominciare dal nome stesso della co-lab che unisce i nomi stessi delle due case di moda italiane in uno solo.

A fondersi sono anche due immaginari creativi visto che l’estetica dell’una e dell’altra maison si ritrovano contemporaneamente su tutti i pezzi della linea. A costo di apparire sopra le righe. Anzi, è proprio quello l’obiettivo primario, si direbbe.

Steven Meisel ha fotografato l’intera linea, disegnata dai due stilisti a capo delle rispettive case di moda scambiandosi di posto. Donatella Versace ha disegnato i look per Fendi by Versace. Kim Jones ha messo la sua firma sui look di Versace by Fendi.

Li indossano Naomi Campbell, Kristen McMenamy, Amar Akway, Imaan Hammam, Adut Akech, Anja Rubik, Lina Zhang e Anok Yai, immortalate in ritratti singoli o in scatti collettivi. Tutti favolosi.

È una collezione che rimarrà nella storia e chissà se ci sarà un bis che istituisce un nuovo modo di collaborare ed esplorare la creatività, senza competizione ma lavorando insieme e scambiandosi i flussi creativi. La stessa Donatella Versace ha detto che “la campagna cattura lo stesso senso di amicizia e energia che abbiamo messo nel disegnare la collezione.”

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply