Womanlifestyle

Cloud Q di CYBEX, il seggiolino auto che si crede una culla

cybex-cloud-qQualche settimana fa, mentre chiacchieravo con un’ amica condividendo progetti, paure ed esigenze da futura mamma, mi sono ritrovata a fantasticare e sognare su quando arriverà finalmente il momento in cui avrò il mio bebè tra le braccia e, insieme al suo papà, affronteremo le prime trasferte fuori casa a tre.

So bene che, grazie all’ infinita proposta di seggiolini per auto presenti in commercio, affrontare una passeggiata all’ aperto non sarà un problema, ma, dal momento che ho ancora un po’ di tempo per “studiare bene la questione” vorrei arrivare ad una decisione finale ben ponderata e rassicurante.

Gironzolando per il web, mi è saltato all’ occhio “IL SEGGIOLINO DA AUTO“, quello che, in base alle mie esigenze di futura mamma paranoica, sembra promettermi il maggior confort rispetto agli altri.cybex-cloud-q1

A proporlo è CYBEX, azienda nata nel 2005 in Germania e specializzata in seggiolini da auto, marsupi e passeggini non solo belli ed accattivanti, ma anche robusti e sicuri.

Il seggiolino che mi ha tanto colpito si chiama Cloud Q, un ovetto della linea Platinum con una seduta comoda e morbida che accogliere il bambino sia in auto che fuori. A differenziarlo dagli altri prodotti simili presenti sul mercato è lo schienale completamente reclinabile quando la struttura è fuori dall’ auto.

Immagino già la scena: il bimbo che si addormenta durante il tragitto in auto- immagino che mio figlio/a erediterà dalla sua mamma il vizietto di addormentarsi col dolce dondolio della macchina (non quando guido, sia chiaro! :-P) – noi che ci pentiamo di non aver portato dietro la carrozzina e la trovata geniale pensata daCYBEX di poter abbassare lo schienale trasformando l’ ovetto in una comoda culla per far riposare al meglio il nostro cucciolo! Sogno o son desta?

Lascio in ultimo la più frivola, ma non trascurabile ragione per cui questo seggiolino CYBEX mi ha completamente convinto: il design ultramoderno ed accattivante che lo fa sembrare come appena caduto sulla terra da un’ astonave aliena.

 


Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati