Womanlifestyle

Shopping// Il fulard in seta di Alexander McQueen su Tiziana Fausti

Se la calura degli ultimi giorni vi ha completamente mandato in tilt, facendovi rimpiangere i giorni spensierati trascorsi in vacanza, quando il caldo era una scusa in più per starsene sotto l’ombrellone a rilassarsi, è arrivato il momento di dire basta e pianificare un piano per rimettervi in sesto.
  Che ne direste di guardare questo clima pazzo da un’altra prospettiva?
 Aprite l’armadio e date un’occhiata ai vostri indumenti. Siete pronti per l’arrivo dell’autunno?
 Non vi manca proprio niente? Sappiate che è bene agire in tempo per evitare di arrivare impreparati all’arrivo della stagione più fresca e questa estate prolungata ci mette in condizioni di agire d’astuzia e con largo anticipo.
 Accendete, dunque, il condizionatore e sedetevi davanti al pc alla ricerca di quello di cui avete bisogno.
 Il mio consiglio? Munitevi di un maxi fulard in seta che diventerà vostro fedele alleato in ogni momento della giornata.
 Il più glamour è sicuramente il fulard con teschi di Alexander McQuee in pura seta.
 Un accessorio must have, amato dalle star italiane ed internazionali.
 Il mio preferito è quello nella versione nera che vedete nella foto, perché è un passe partout: ideale per essere indossato al  mattino per andare in ufficio, ma anche di sera per rivelare un’aria più aggressiva e trendy.
 Lo trovate nello store on line di Tiziana Fausti, nel quale oltre ai fulard avrete a vostra disposizione una vasta scelta di sciarpe, t shirt ed accessori tutti firmati Alexander McQueen.

Bags// Ma ‘ndo vai se una fringe bag non ce l’hai?

Guardando le star sembra proprio che, nella prossima stagione, non potremo proprio fare a meno di una borsa con frange.
 Un po’ Hippie, un po’ indian style, la borsa con frange piace perché rompe gli schemi conferendo una ventata di novità anche agli outfit più banali.

 

 Perfetta se indossata insieme a gonne lunghe o maxi dress, completando il look con un chiodo di pelle, vi sorprenderà se deciderete di abbinarla a look più urbani, magari per una bella passeggiata in pieno centro  con jeans e stivali in pelle.
Se l’idea vi piace, ma non volete spendere un patrimonio, l’alternativa cheap è proposta dalla collezione autunnale di  Motivi a €49,95 .

Cover Girl// Cindy Crawford su Harper’s Bazaar

 Se è vero che il vino ha bisogno di invecchiare per diventare più buono,che gli uomini acquistano nuovo fascino con lo spuntare di una nuova ruga, questo, haimè, non vale per noi donne, costantemente impegnate a tenere a bada i segni del tempo.
 Ci sono donne, però, che, vuoi grazie ad un dono particolarmente generoso da parte di madre natura, vuoi grazie ad un bravo chirurgo plastico che le ha portate a nuovo splendore, vuoi (perché no) grazie all’aiutino di Photoshop che, ormai, può risolvere qualsiasi problema almeno in foto, sembra che abbiano fermato definitivamente il tempo.
 Tra queste Cindy Crawford , la super top model che, a cavallo tra gli anni 80 e 90, stregò il mondo grazie al suo sex appeal ed a quel neo sul labbro superiore che la contraddistinse tra le altre.
 La ex modella  45enne, posa oggi per il numero di settembre di Harper’s Bazaar Singapore nel duplice ruolo di Lady e Vamp.
 Per l’occasione il magazine propone due copertine: una per la famme fatale, l’altra per il suo alter ego.

Cover Girls// Anne Hathaway on Interview Magazine

 Siamo abituati ad immaginarla nel ruolo della ragazza acqua e sapone, ingenua ad ambiziosa che abbiamo conosciuto al cinema ne “Il diavolo veste Prada”, invece per il numero di settembre di Inerview MagazineAnne Hathaway, dietro gli obiettivi di Mert & Marcus, sfodera un suo lato inedito.
A fare da sfondo, un’ambientazione gotica, che enfatizza quell’aura misteriosa e sensuale ripresa da pizzi, piume e trasparenze delle collezioni Fall Winter di Gucci, Nina Ricci, Dolce e Gabbana.
 Protagonisti il bianco ed il nero in tutte le loro tonalità, che predominano sulla scena rivelandoci l’immagine di una vera diva che, a soli 29 anni, si trova oggi a vivere il culmine del suo successo.

Star Style// Faux Pas: Olivia Wild in Chloè Resort 2012

La semplice circostanza che un abito sia firmato non significa che debba necessariamente star bene a tutte.
 In questa fotografia, scattata qualche sera fa, Olivia Wilde, divenuta celebre grazie al personaggio di Tredici nella serie “Doctor House”, indossa un abito della collezione Resort 2012 di Chloèche di per sé torvo adorabile, ma che addosso a lei non mi convince proprio. Sembra anche a voi una vestaglia?

 

A completare il look pumps Jimmy Choo, gioielli Dana Rebecca Design ed una magnifica clutch di Raven Kauffman Couture.



I più letti del mese

I più commentati