Quali saranno le borse di primavera?

Share Button

Dopo aver soddisfatto la sana curiosità sulle tendenze del futuro sbirciando tra le passerelle del prossimo inverno, è il momento di dedicarsi alle tendenze più vicine per l’estate in arrivo. Può aiutarci un riepilogo degli spunti più interessanti visti in passerella per la p/e 2008.

Metal

Resiste incurante di ogni altro trend che passa e muore. Ma per la primavera si riveste di bagliori pastello, dimenticando per un attimo le tinte più classiche come l’oro e l’argento. Ma soprattutto abbandona la sera e sceglie il giorno. Nelle immagini le proposte di Valentino e Viktor & Rolf.

Borse Valentino e Viktor & Rolf

Colore

Nella più ampia tendenza del colore protagonista di stagione, non potevano che accodarsi anche gli accessori, le borse in primis, cui spesso demandiamo il compito di rallegrare il più austero total black. Anche se di total black sulle passerelle se n’è visto poco, non sono mancate le borse squillanti. Tinta unita o fantasia, l’unico diktat è “a tutto colore”.
Nelle immagini C’N’C Costume National, Pucci, Marc Jacobs, Prada.

cnc.jpgpucci.jpg

jacobs.jpgprada.jpg

Animalier

Non solo la classica stampa maculata (rivisitata da Blugirl), ma rettile e cocco, anche in colori accesi e sfumature cangianti, come quelle proposte da Anna Sui in arancio, Michael Kors in bianco, Oscar de la Renta in azzurro, Chloè in viola.

blugirl.jpg

chloe.jpgoscardelarenta.jpgmichaelkorsrept.jpgannasui.jpg

Pochette

Sì, ma enormi. Contraddizione in termini? Niente affatto. Si portano a mano o sotto il braccio e non sono certo una novità. Ma dopo anni di pochette minuscole in cui entrava a malapena un gloss è un bel sospiro di sollievo! Nelle immagini, Oscar de la Renta in rosso, Dries van Noten in stampa fantasia.

oscadelarentapochette.jpgdriesvannoten.jpg

La vera novità, invece, è il passamano, già anticipato da Prada la scorsa stagione: dopo le pochette da polso che penzolavano come braccialetti – improponibili viste le attuali misure – il passamano permette di portare la maxi-pochette assicurata con un cinturino. Quella in blu è di Jil Sander, che sceglie un cerchietto bronzo. Quella in bianco di Michale Kors, che sceglie un cinturino di maglia metallica.

jilsander.jpgmichaelkors.jpg


Cartelle

La scuola volge al termine ma non è una buona ragione per rinunciare alle cartelle. Soprattutto per chi a scuola non va più ma utilizza questo modello per la sua semplice austerità, immediatamente smentita dai colori accesi e dagli accostamenti divertenti che consente. Nelle immagini Zac Posen e Alexander McQueen.

macqueen.jpgzacposen.jpg

1 Comment


    Warning: call_user_func() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'resport_comment' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.verycool.it/home/ohmybag/wp-includes/class-walker-comment.php on line 174

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *