Il Vanity Case di Chanel in blu navy, so chic

Share Button

Il vanity case è diventato nelle scorse stagioni una borsetta vera e propria, lasciando da parte la sua funzione primaria di contenitore per i prodotti beauty. Chanel è stato tra i primi a riportarla all’attenzione delle tendenze più hot e infatti i suoi Vanity Case (con le maiuscole) hanno letteralmente spopolato nelle diverse varianti proposte.

Oggi scopriamo la variazione su tema pensata per la linea Cruise 2020 che muta leggermente forme ma non la struttura semi-rigida né il lusso assoluto di ogni accessorio della maison francese. E come fai a non innamorartene subito?

Rivisita e rinnova, addirittura migliorandola, l’idea della tradizionale tracollina ormai vista in ogni dove e in ogni salsa. In questo caso si ibridano le linee della tracolla a quelle di un contenitore nato per avere la struttura di una scatola, il beauty case appunto. Il risultato? Inconfondibile. In due variati, verticale o orizzontale.

È inconfondibile non solo per la lavorazione matelassé e la catenella mista pelle ma anche per via della doppia C che campeggia proprio al centro della scena a ricordarci a chi appartengono design e manifattura impeccabili di questo piccolo accessorio che ci fa tanta gola. Specie in questa declinazione di blu navy tanto raffinata.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *