Longchamp Micro Epure, due nuovi arrivi in famiglia

Share Button

Chi ha già una Le Pliage classica conosce qualità e grana dell’inserto in pelle che si trova sulla patta. Che oggi pare diventare una borsetta a sé. Anzi due. Ecco la nuova linea Epure di Longchamp che ha debutatto a inizio anno e ora si aggiorna con due nuove varianti micro.

Come si diceva, la pelle è quella della patta della Le Pliage tradizionale con corpo in nylon: una robusta vacchetta antigraffio e martellata. Solo che in questo caso riveste l’intero corpo della borsa, che è tutto in pelle e soprattutto mini.

La prima proposta ha uno sviluppo verticale ed è perfetta anche come portatelefono con laccetto in pelle. Le dimensioni? Da 17 centimetri per 8.5 tanto da contenere lo smartphone e anche qualche altro piccolo oggetto da avere con sé. Si porta al collo o a bandoliera.

La seconda proposta è un portamonete, anch’esso con laccetto in pelle. Le dimensioni in questo caso sono di 10 centimetri per 8.5 e sarebbe quasi quadrato se non avesse i profili stondati. Comprende anche due slot per carte di credito, quindi può anche fare le veci di un portafogli. Due soli i colori, nero e fucsia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *