“Solitarie” di Stuart Weitzman

Share Button

Solitarie di Stuart Weitzman

Chi ha detto che il solitario si porta solo al dito? Per chi ama le scarpe preziose, cosa c’è di meglio che un solitario nella forma sublimata dello stiletto? Le ha proposte Stuart Weitzman, che conosce bene i nostri sogni e desideri, visto che non sbaglia un colpo.

Sono peep toe in satin, nelle due versioni nero e fucsia, con grande fiocco sulla punta trattenuto da una brooche in cristalli swarovski. Saranno meno preziose di un diamante da esibire al dito, forse, ma daranno altrettanta luce a chi le indosserà.

E chissà che il fidanzato non sia più disposto a regalare un innocuo paio di scarpe che non un ingombrante anello…

Solitarie di Stuart Weitzman

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

3