Pitone e nappe per Jimmy Choo

Share Button

sandali-pitone-suede-jimmy-choo

Jimmy Choo ci ha abituato alla presenza delle nappe tra le sue calzature, ultimamente molti modelli se ne sono serviti come elemento decorativo centrale. Lo fanno anche i sandali che vi proponiamo oggi e che si basano sul modello Mindy.

La struttura si issa su un tacco vertiginoso da ben undici centimetri e opta per un insieme di materiali sempre molto efficace anche se potrebbe dirsi ormai classico, come per l’appunto è il pitone combinato al suede.

La differenza qui sta nella costruzione della tomaia e nel modo in cui i due materiali si spartiscono la torta. Pardon, la scarpa. Lo fanno in modo molto equilibrato ed efficace, sia a livello costruttivo che sul piano visivo.

Mentre la struttura di base si riveste completamente in pitone dalle tonalità grigie, crema e pietra, con la sola esclusione del tacco nero, stringhe e decorazioni sono dominio assoluto del suede. Le prime si intrecciano delicatamente creando un femminile e intricato gioco di laccetti lungo il dorso del piede; le seconde invece pendono e ondeggiano ad ogni passo, rispettando anche la tendenza delle frange.

1.00 avg. rating (0% score) - 794 votes

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

3