Womanlifestyle

About

alessandra-casciaroPrima scrivere era pura necessità, poi è diventata passione, ora scrivo (anche) per lavoro!

 

Ho vissuto la mia vita con un’ agenda sempre a portata di mano, un foglio bianco era l’ amico giusto a cui confidare idee e sogni nel cassetto finchè non ho cominciato a sentire l’ urgenza di comunicare i miei pensieri con più gente possibile.

Aprire un blog su cui condividere i miei interessi è stato quindi un passo inevitabile, trasformare l’attività di blogger in un vero lavoro a tempo pieno, una naturale e piacevole conseguenza.

Ho fondato WomanLifestyle nel 2010 con l’ intento di creare una community tutta al femminile con la quale condividere giorno dopo giorno idee e segreti in rosa e negli anni si è modificato naturalmente seguendo le evoluzioni della mia vita.

Oggi su queste pagine puoi trovare consigli e dritte per donne impegnate e multitasking, con particolare attenzione alle mamme che lavorano da casa!

Recensioni, opinioni, scoperte e trucchetti, insomma: tutto ciò che può rendere la vita di una mamma lavoratrice più semplice e pratica.

chi-e-alessandra

Mi chiamo Alessandra Casciaro, ho 32 anni, sono mamma di Emma, moglie di Andrea e blogger.

  • Sul web puoi leggermi ogni giorno su TheGossipers per tenerti aggiornata sulle ultimissime news di gossip internazionale.
  • Ogni settimana puoi scoprire i miei consigli di moda bimbo su OhMyBaby, il blog del nertwork VeryCool!
  • Scoprire il TG della Bellezza su Vanities.it, un vero e proprio notiziario sulle ultime novità beauty
  • Su Womanlifestyle, invece, ti regalo il mio lato più confidenziale e ti svelo le peripezie quotidiane da mamma blogger che lavora da casa.

alessandra-casciaro-3

Qualcuno potrebbe immaginare che la vita di una mamma blogger sia fatta esclusivamente di capatine dal parrucchiere con smartphone alla mano, pronto per condividere sui social anche il momento dello shampoo, e di passeggiate in centro città tra le luci a LED delle vetrine ed il ticchettio della commessa che batte l’ ennesimo scontrino alla cassa.

Dietro la febbre da social, in realtà, ci sono mamme impegnate e che trascorrono il loro tempo tra post e pannolini, occupate 24 ore al giorno per cercare di conciliare lavoro da casa, figli e marito. Il rischio di rinchiudersi tra le quattro mura e gironzolare in pigiama per tutta la settimana, quindi, è dietro l’ angolo!

Ci sono passata anche io ed ho deciso di dire basta, fallo anche tu!

Quello che ti serve è la giusta organizzazione e, perché no, i consigli di un’ amica che c’è passata prima di te!

alessandra-casciaro-2

 

Vuoi restare in contatto con me? Seguimi su Facebook e Instagram e condividi con me le tue foto usando l’ hasthag #womanlifestyleblog

Se vuoi puoi inviarmi anche una mail, ti basta scrivermi a: alessandra.casciaro@hotmail.com

Torna alla homepage

I più letti del mese

I più commentati