Kaia Gerber per Versace

Share Button

Ha solo dieci anni ma non è certo la prima enfant prodige della moda, anche se è una delle poche ad essere figlia d’arte e per ciò stesso chiacchieratissima. Parliamo di Kaia Gerber, figlia di una delle supermodel di grido degli anni Novanta, la statuaria e ancora bellissima Cindy Crawford. È appena diventata la protagonista della prima linea giovane di Versace, lanciata con un’ad campaign che sta facendo discutere.

A proposito della giovanissima età della modella, certo, ma come se non esistesse un florido mondo della pubblicità che ha per protagonisti i bambini, per non parlare della giovanissime stelle del cinema che hanno sfondato da teenager e hanno poi raccolto i frutti della popolarità anche sui cartelloni pubblicitari.

Qualche esempio? Hailee Steinfeld per Miu Miu; la figlia di Madonna che disegna una collezione di vestiti; Miley Cyrus star a quindici anni; la bambina di Kate Moss che crea una collezione per le sue coetanee. Che sia giusto o meno lo lasciamo giudicare a voi ma gridare allo scandalo come si trattasse del primo caso ci sembra parecchio ipocrita. Che ne dite?

Dal canto suo Cindy Crawford spiega di non essere affatto preoccupata. Per cominciare la linea che rappresenta è dedicata proprio ai ragazzi fino a 12 anni, dunque non sta posando per un servizio fotografico inadatto alla sua età. E poi la supermodel ricorda la propria esperienza a casa Versace come una delle più care. La giovanissima modella sembra avere ereditato dalla madre la disinvoltura di fronte alla macchina fotografica. Si preannuncia un simile destino?

Via Daily Mail

12 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply