LFW ai 2012-13: Antonio Berardi

Share Button

Turchese, rosso rosa; e poi ancora bianco, nero e grigio: questa la palette selezionata da Antonio Berardi per la sua sfilata autunno-inverno 2012-13 a Londra. Sul finire del defilé, però, c’è un’apertura al lurex sui toni più profondi dell’oro mescolato al nero. Alcuni abiti hanno tagli e dettagli che ricordano le armature ma la sua donna è un’antieroina.

L’ispirazione viene spesso dallo scultore rococo Giacomo Serpotta, spiega lo stilista. Le forme sfuggono alla razionalità, si fanno quasi escrescenze dell’anima, rese visibili dalla materia. Che spesso divaga rispetto alla consuetudine di affidarsi ai tessuti più tradizionali, scegliendo materiali che somigliano più a stoffe tecniche, come il neoprene, che non alle lane. Si prestano meglio al gioco scultoreo.

Foto da Style.com

6 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply