PFW ai 2016-17: Valentino

Share Button

pfw-ai-2016-17-valentino

In sottofondo un pianista suona composizioni di Philip Glass e John Cage mentre in passerella sfila la linea autunno inverno 2016-17 di Valentino. Il tono è stabilito, la collezione è fatta di eleganza e grazia, le modelle appaiono come ballerine classiche prestate alla passerella. L’incanto è totale.

Gli stilisti che hanno disegnato la collezione spiegano di aver voluto catturare il momento presente. Nel tempo in cui viviamo, e che risponde alle logiche della velocità digitale forsennata che ci domina, un unico gesto sa riassumere tutta la bellezza aggraziata di un istante fermato nella sua luminosa grazia.

L’ispirazione viene dal balletto e da personaggi del calibro di Diaghilev, Martha Graham e Merce Cunningham. La stratificazione dei capi, la scelta di tessuti impalpabili e delicati, il ricorso a colori tenui e a decorazioni ricercate è il cuore di questa collezione che spazia volentieri tra le nuances dello champagne. C’è posto per qualche tono più vivo, ma smorzato dalla scelta del materiale, che spesso è velluto di seta.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply