Carolina Herrera in causa con Oscar de la Renta

Share Button

È guerra tra Carolina Herrera e Oscar de la Renta e non sulla passerella ma in tribunale: la stilista americana di origine venezuelana ha fatto causa alla maison fondata dal compianto Oscar de la Renta a causa della nuova stilista approdata alla direzione di quest’ultima.

I fatti: Laura Kim, senior designer per Carolina Herrera, aspirava alla direzione artistica della maison con l’incoraggiamento di François Kress, amministratore delegato della casa di moda che però la stilista fondatrice non ha alcun intenzione di lasciare nonostante i suoi 77 anni.

La Kim, vista svanire la sua opportunità di arrivare ai vertici dando nuovo corso alla propria carriera, ha dunque lasciato il suo lavoro per accogliere l’invito di Oscar de la Renta ad affiancare lo stilista Fernando Garcia nella direzione della maison.

Secondo Carolina Herrera, Laura Kim non ha rispettato la clausola di non concorrenza del contratto che prevede per gli stilisti un lasso di tempo di 6 mesi tra un lavoro e l’altro per evitare che in passerella approdino contemporaneamente due collezioni disegnate dalla stessa mano per due case di moda diverse.

Laura Kim non la pensa così ed è battaglia legale. Chi la spunterà? Nel caso fosse la Kim, un’altra battaglia andrà in scena a colpi di abiti sulle passerelle della New York Fashion Week il prossimo Febbraio.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply