Roberto Cavalli Resort 2018

Share Button

Nell’attesa che il nuovo direttore creativo Paul Surridge debutti con la sua prima sfilata a Settembre scopriamo la linea Resort 2018 di Roberto Cavalli disegnata dal team interno della maison. La line-up si muove in un territorio sicuro attingendo a stilemi già consolidati, parte del dna della casa di moda italiana.

Si trovano dunque l’immancabile animalier, il tocco jungle, l’ispirazione al mondo sottomarino, le lavorazioni ricchissime, la silhouette segnata. Tutti elementi tratti dall’archivio che non lasciano spazio al rischio, ma neanche alla sperimentazione.

In fondo è una linea che ci piace perché sintetizza tutte le caratteristiche tipiche di Cavalli. Qui si punta soprattutto sul mondo del mare, tra conchiglie, coralli e anemoni che dai fondali emergono per decorare gli abiti ultra-femminili, i pantaloni capri, i top monospalla. Non manca il tocco drammatico, anche questo sempre caro a Cavalli.

Le donne della maison fiorentina per la nuova linea Resort sono suadenti sirene contemporanee uscite dalle acque per incedere con la loro sensualità in questo mondo terrestre affamato di bellezza.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply