“Tales Of The Unexpected”: Tim Walker ci trasporta nel mondo fantastico di Roald Dahl

Share Button

Tim Burton su Vogue Usa di Dicembre

Un mondo a tinte pastello intriso di sogno, poesia e umorismo sfrontato. Tim Walker, il giovane fotografo inglese noto per i suoi servizi di moda fiabeschi, sul numero di dicembre di Vogue Usa rielabora le fantasie di Roald Dahl, lo scrittore britannico conosciuto soprattutto per i suoi romanzi per l’infanzia come “I Gremlins” (1946), “La fabbrica di cioccolato” (1964), “Un gioco da ragazzi e altre storie” (1977) e “Io, la giraffa e il pellicano” (1985).

Il servizio di Vogue prende il titolo proprio da una sua raccolta di racconti pubblicata in Italia nel 2000 e ormai fuori catalogo. Si tratta di “Storie impreviste e altre storie ancora più impreviste” (Tales of the Unespected e More Tales of the Unespected) da cui furono tratti i telefilm “Ai confini della realtà. Tra i protagonisti degli scatti di Tim Walker troviamo Tim Burton e sua moglie Helena Bonham-Carter, rispettivamente regista e interprete della trasposizione cinematografica de “La fabbrica di cioccolato”, Georgia Jagger, Jamie Bell, Sophie Drake, Gareth Pugh, Jamie Campbell Bower, Peter Jensen, Alice Gibb, Aunt Sponge.

Quello di Tim Walker è un linguaggio visivo originale che sa trasformare la normalità in “imprevisto”.  Un ottimo antidoto alla vena esibizionista ed edonista che caratterizza il lavoro di tanti suoi colleghi.

Foto da: Foto Decadent

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply