Nathalie Lete per Anthropologie

Share Button

Anthropologie summer 2010

Immaginare vetrine vive non è facile per noi che siamo ancora piuttosto legati al concetto classico di visual merchandising, ma da Anthropologie lo sperimentano da tempo e l’ultimo appuntamento ha visto la partecipazione dell’artista Nathalie Lete che ha dipinto dal vivo e trasformato in un magico giardino e in affascinanti fondali le vetrine del negozio di New York e le gonne di alcuni abiti candidi decorati a mano.

Anthropologie home 2010

È successo per lanciare la nuova collezione di abiti e accessori per la casa firmati con le proprie illustrazioni per il brand americano che ha da poco lanciato anche uno shop online europeo, per la gioia di tutte le fan del marchio che si dannavano per non poter acquistare le collezioni Anthropologie dall’Italia senza dover prevedere un viaggio negli USA.

Nathalie Lete per Anthropologie

Via Design Sponge

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply