Givenchy Cruise 2012

Share Button

Riccardo Tisci si ispira alle stampe utilizzate già per la collezione autunno-inverno 2011-12 della linea pret-a-porter di Givenchy per realizzare la collezione Cruise 2012, ma qui elimina gli animali selvatici e mantiene solo i fiori e gli effetti caleidoscopici che si amplificano su abiti interi, gonne, completi e arrivano fino alle calzature, perfettamente coordinate ai capi che accompagnano.

È una collezione molto femminile al di là delle stampe floreali in colori vivi, per via dei modelli molto avvitati, con gonne al ginocchio, anche prodotte per mezzo di sovrapposizioni di diverse altezze dell’orlo. Ci sono anche trasparenze, decorazioni di paillettes, la sobrietà di bianco e nero, la consapevolezza di una silhouette da segnare e non nascondere.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply