La giacca Zodiaco di Schiaparelli reinventata

Share Button

Schiaparelli ha rivisitato un grande classico del passato, la giacca Zodiaco che è diventata un vero e proprio simbolo della leggendaria stilista e che torna sulle scene reinventata da Bertrand Guyon.

Elsa Schiaparelli fu la prima stilista a dare un tema alle proprie collezioni e la linea dedicata all’autunno inverno 1938-39 aveva scelto il tema dell’astrologia. L’ispirazione proveniva dallo zio della stilista, Giovanni Schiaparelli, famoso astrologo dell’epoca.

Il pezzo più accattivante e appariscente della proposta di quell’inverno era una giacca ricamata con i simboli dello zodiaco in oro. Oggi torna in una versione moderna, completamente ridisegnata ma nel rispetto dell’ispirazione originale.

Il capo è in velluto blu notte con profili di cristalli e ricami in filo d’oro e argento. I profili decorati sono firmati da François Lesage, noto artigiano dell’alta moda parigina. Ta i simboli ricamati si scorgono la luna e il sole, le stelle dell’orsa maggiore e tutti i 12 simboli dello zodiaco.

A indossare la giacca per le foto di lancio è Sabine Guetty, designer di gioielli e amica della maison che si è ispirata a sua volta al pezzo iconico per una serie di bijoux a tema. La giacca, prodotta in edizione limitata, è in vendita in esclusiva negli spazi della maison al numero 21 di Place Vendome a Parigi.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply