Haute Couture primavera 2017: Atelier Versace

Share Button

Donatella Versace presenta al secondo piano dell’atelier parigino su Avenue Montaigne la nuova linea Haute Couture di Atelier Versace per la primavera 2017. La stilisa torna all’essenziale, che non significa rinunciare al colpo di teatro o alla drammaticità dei capi, ma riproporre tutto ciò che è alla base della poetica della maison.

Con la passerella degli Oscar ormai in avvicinamento, questi look saranno certamente tra i più fotografati sul famoso red carpet. Alla base dell’ispirazione di questa linea c’è il concetto di metamorfosi, la bellezza della trasformazione.

La palette ha un’aura metallica e trascolora dal rosa al grigio con tocchi di argento incupito fino al nero e ad un tocco di giallo acido. Il focus si concentra su quattro elementi predominanti: plissé, nodi, metallo e linee organiche. Sono gli elementi base intorno ai quali si concretizza ogni capo.

Gli abiti che nascono da questa operazione alchemica vestono dee contemporanee bellissime e terribili. Ogni dettaglio, dall’applicazione di cristalli alle piume, cambia lungo la linea di un solo abito, trasformandosi e mutando forma, colore, funzione decorativa.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply