Diane von Furstenberg e la femminilità per la primavera 2020

Share Button

Per anni è stata emblema di femminilità con i suoi wrap dress, simbolo stesso di una donna che sa essere elegante, assertiva, sicura di sé, moderna. Oggi torna sulle scene con una nuova collezione che non fa che confermare tutto ciò. E aggiungere anche qualcosa in più.

È di Diane von Furstenberg che stiamo parlando e della nuova linea dedicata alla primavera 2020 che ci conquista in ogni singola declinazione. È composta – dopotutto è abbastanza ovvio, no? – quasi interamente da abiti. Con qualche completo pantalone. E tuttavia con DvF ovvio non significa affatto banale.

Per raccontarla è stata scelta la modella Vanessa Moody che con grazia, piglio contemporaneo e una frizzante femminilità indossa ogni capo di fronte all’obiettivo di Coliena Rentmeester. Un team di sole donne, a quanto pare. E con risultati eccellenti.

Le stampe grafiche, quelle floreali, le tinte unite sono variante miscelate e non mancano mai di spiccare sui tessuti preferibilmente leggeri, impalpabili, svolazzanti e freschi. La seta è l’indubbia protagonista di quasi tutti gli outfit.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply