NYFW ai 2017-18: Michael Kors

Share Button

Se c’è un dettaglio che è già emerso chiaramente dalle ultime passerelle per l’ai 2017-18 è la ricerca di una silhouette più rilassata. La ritroviamo anche sulla passerella di Michael Kors che sceglie di segnare sempre il punto vita e valorizzare la figura femminile ma lo fa tramite una generosa commistione con spunti maschili e volumi leggermente oversize.

Il risultato è impeccabile, sempre elegante e moderno, mai sopra le righe. La palette è altrettanto essenziale e punta soprattutto sul nero e sul cammello ma accoglie anche qualche affondo nelle tonalità metalliche dell’oro e dell’argento e c’è ancora posto per un lampo di vinaccia.

La donna di Michael Kors è forte e consapevole del suo potere, sperimenta linee sartoriali classiche e decostruzione. Sono soprattutto i capispalla a diventare protagonisti di questa ricerca di linea, forma e volume.

Le spalle sono generose e arrotondate, sia sui cappotti che sugli abiti interi. Questi ultimi sono spesso in bilico tra l’uno e l’altro modello, sottolineati da grandi cinture o declinati in materiali tipicamente destinati ad un capospalla.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply