Gli smokey eyes più belli tra le celebrities

Share Button

contorno-occhi.jpg La storia degli smokey eyes risale indietro nel tempo e volendo esagerare potremmo arrivare idealmente fino a Cleopatra. Sono però gli anni ’60 il nostro punto di riferimento primario, soprattutto dopo il boom che questo make-up ha riscosso tra le celebrities prima e tra noi subito dopo e che lo colloca tra i nostri maquillage preferiti.

Allora seguendo la classifica di AllWomensTalk delle dieci celebrità con gli smokey eyes più belli, proviamo a copiare qualche trucco da ripetere in casa fare nostro.

Al primo posto la giovanissima Avril Lavigne, pelle chiara e occhi bistrati che si abbinano perfettamente al suo stile.

avril.jpg

Il secondo posto appartiene a Beyoncè, aria da diva e allure magnetica.

beyonce.jpg

Alicia Keys conquista il terzo posto con un trucco che vira sui toni del blu e del grigio piombo. Una delle tante variazioni su tema. Forse un po’ troppo pesante però, da riproporre fuori da un palcoscenico.

alicia.jpg

Più sobria ed elegante Natalie Portman, che sceglie un make-up più discreto sui toni bruni.

natalie1.jpg

Come lei anche Jessica Alba, biondissima, a cui dona di più una variante meno scura del tipico nero.

alba.jpg

Il sesto posto spetta a Scarlett Johansson, estremamente glamourous.

scarlett.jpg

Settimo per Keira Knightley, forse l’interpretazione più vicina alla più classica versione degli smokey eyes.

keira.jpg

Fergie si piazza all’ottavo posto, anche se forse avrebbe meritato una miglior posizione – naturalmente solo per premiare il perfetto make-up di questa foto.

fergie.jpg

Solo al nono posto Eva Longoria, a cui forse non dona troppo l’effetto smokey e ci piace di più quando indossa un make-up più naturale che valorizzo il suo incarnato ambrato.

eva.jpg

Al decimo posto, infine, Katherine Heigl, con smokey eyes minimal: solo un tocco di eyeliner e palpebra chiara.

kate.jpg

Condividete la classifica? Aggiungereste qualche celebrità assente o cambiereste di posto qualcuno?

5 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply