Modelle emergenti: Jourdan Dunn

Share Button

Jourdan Dunn

È giovane e ha iniziato da poco ma promette già bene la nuova Venere nera delle passerelle Jourdan Dunn, che è stata scelta da Prada per le sfilate a/i 2008 come prima modella di colore dopo Naomi Campbell dieci anni prima e che è diventata una delle modelle preferite da Anna Wintour di Vogue America.

Chi diceva che le modelle di colore non ottengono lo stesso spazio delle caucasiche evidentemente non conosceva la carriera di Jourdan Dunn, che scoperta appena nel 2006 ha già all’attivo i catwalk di Ralph Lauren, Marc Jacobs, Hermès, Alexandre McQueen, Missoni e Ferragamo, ma anche Chanel e Oscar de la Renta, per non dire dei numerosi servizi fotografici ospitati da Allure, Vogue, Dazed.

Jourdan Dunn topmodel Si contraddistingue, oltre che per le lunghissime gambe, per un’allure assolutamente fresca nonostante l’aria fatale che si porta dietro a causa dei paragoni, inevitabili, con la capricciosissima Naomi. Non si direbbe neanche che sia una modella, a vederla: somiglia più ad un’atleta prestata al mondo della moda.

Jourdan Dunn per Marc JacobsJourdan Dunn per Ralph LaurenJourdan Dunn per MissoniJourdan Dunn per Ferragamo

Foto da: TheFashionSpot

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply