PFW ai 2016-17: Givenchy

Share Button

pfw-ai-2016-17-givenchy

Se la scorsa stagione Riccardo Tisci aveva celebrato i suoi primi 10 anni alla guida di Givenchy, quest’oggi si ha la sensazione che si stia ripartendo da zero. Un nuovo inizio per la maison francese che stavoltta si ispira all’Egitto, culla di civiltà e luogo immaginifico che ben si presta alla trasfigurazione di cui è capace una passerella di moda.

Il designer, che non esiteremmo a definire artista, porta gli spunti più tradizionali della cultura egizia a livelli nuovi, tra psichedelia e misticismo, attraverso decorazioni che propongono una visione creativa al tempo stesso tipicamente Givenchy e radicalmente nuova. Il tocco magico di Tisci si riconosce da questo.

I modelli sono semplici, trascorrono dal cappotto militare al completo giacca e pantalone, ma nulla è abbandonato alla banalità, tutto è riccamente ornato, declinato in texture inattese che vanno dall’animalier all’effetto metallizzato.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply