Patricia Field, da Sex and the City ad Art Fashion

Share Button

patricia-field-art-fashion

È diventata una vera e propria celebrità internazionale per essere stata la stylist di Carrie Bradshaw nella serie tv di culto Sex and the City e oggi torna sulle scene con un progetto tutto nuovo. Parliamo di Patricia Field che lancia Art Fashion.

La costumista e stilista americana ha fatto tanta strada dopo il clamoroso successo seguito al telefilm cult. Dopo aver curato, tra gli altri, anche i costumi de Il Diavolo veste Prada e aver collezionato una nomination agli Oscar, si dedica ad una nuova fatica tutta personale.

Art Fashion è una speciale collezione di abiti in vendita sul sito personale della stylist. Sono tutti pezzi speciali realizzati su ordinazione da artisti di varia provenienza, decorati con graffiti, arte astratta, borchie e applicazioni, persino fumetti.

Alcuni capi sono già stati notati da celebrità quali Madonna, Miley Cyrus e Beyoncé che hanno voluto fare proprio qualche pezzo della speciale linea firmata da Patricia Field con la collaborazione dei più frizzanti artisti della scena attuale.

“Dopo anni di globalizzazione le grandi catene vendono moda a poco prezzo tagliando fuori giovani creativi e le case di moda propongono gli stessi indumenti in ogni parte del mondo. Molti venivano nel mio negozio perché erano frustrati, non trovavano niente di originale altrove.”

Per questo la stilista ha deciso di dare spazio ai giovani artisti e proporre al pubblico moda di forte impatto e grande originalità, con pezzi che sanno farsi notare e restare nel tempo iconici perché davvero unici.

Tra i nomi coinvolti nel progetto ci sono Scooter LaForge e Tom Knight ma anche la ex ragazza di Basquiat Suzanne Malouk e Suzan Pitt, le cui opere sono state esposte anche al Moma di New York.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply