MMD ai 2017-18: Bottega Veneta

Share Button

I tagli anni Quaranta, le maniche a palloncino, gli orli lunghi a metà polpaccio e un rigore smorzato dalla dolcezza e dalla femminilità di ogni capo: ecco la linea autunno inverno 2017-18 che Tomas Maier ha immagiato per Bottega Veneta.

La silhouette è cronologicamente caratterizzata ma anche rilassata, aggiornata ai tempi moderni, non troppo rigorosa anche se le spalle sono sempre ben nette quanto il punto vita. Il look femminile e glam prevale sempre ma risulta indubbiamente moderno.

Gli abiti interi sono il pezzo forte, che siano declinati in tinte neutre o pastello oppure che si opti per colori più vivaci, più spesso presenti sui capispalla. Per la sera invece si sceglie il lamé, l’orlo si allunga, la scollatura si fa più audace.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply