PFW pe 2018: Valentino

Share Button

L’ispirazione della nuova sfilata primavera estate 2018 di Valentino guidata da Pierpaolo Piccioli proviene dall’atterraggio sulla luna dell’Apollo e dalla vista della Terra da lassù, fotografata dallo spazio e mostrata in tutta la sua bellezza naturale.

Al tempo stesso si è recuperata una allure di gusto anni Ottanta direttamente dal passato della maison e da quel glamour che Valentino in persona aveva immaginato e imposto nel panorama dello stile di quel decennio.

Da questa doppia ispirazione prende vita la nuova collezione primavera estate 2018 presentata a Parigi. È piena di abiti dalla grazia pulita che tuttavia giocano con materiali e spunti inaspettati unendo plastica trasparente e paillettes, tocchi da principesse rinascimentali e dettagli di gusto sporty.

Probabilmente non è tra le linee di Valentino più riuscite, almeno secondo i nostri gusti personali. Ci sembra che manchi l’afflato creativo più ispirato di altre collezioni. Certo non manca quel tocco romantico e giovanile che è diventato la cifra della maison negli ultimi anni.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply