Sonia Rykiel ai 2018-19

Share Button

La maison Sonia Rykiel celebra 50 anni e lo fa con una collezione ai 2018-19 divertente e ispirata alle Bananarama, un gruppo pop britannico tutto al femminile dei primi anni Ottanta che ha appena annunciato una reunion con tanto di tour tra Stati Uniti e Inghilterra.

Il direttore creativo della maison Julie de Libran ha intitolato la nuova linea proprio Bananarama e il risultato è effervescente, creativo e divertente. Il movimento dei capi in passerella si ispira direttamente al movimento musicale che la designer visse in prima persona durante la sua giovinezza.

Sul catwalk c’è di tutto, dai moduli anni Sessanta amati dalla maison fino a interferenze grunge anni Novanta con tutto lo spirito frizzante degli anni Ottanta. E naturalmente non manca qualche spunto tipico di casa Rykiel che attraversa tempi e tendenze. Parliamo delle righe multicolore.

Le modelle tornano a sorridere, indossano pellicce di Mongolia, cappelli coordinati e grossi stivali mukluks e li portano anche con i completi pantalone di velluto che negli anni Ottanta furono tra i pezzi chiave di Sonia Rykiel.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply