Bracciali Etrier di Hermès

Share Button

Il mondo di Hermès si è sempre ispirato all’equitazione da cui ha tratto costante nutrimento e da cui è anche partito tutto perché la tradizionale selleria fa parte della storia e del dna della maison. Già nell’Ottocento Hermès produceva accessori da cavallo inclusi briglie, finimenti e selle.

Nel tempo, poi, elementi tratti dal mondo equestre sono apparsi spesso tra le linee della casa di moda francese, a cominciare dalle stampe sui foulard per arrivare ai gioielli. Ed è proprio di bijoux che oggi parliamo: la staffa diventa protagonista di una collezione di bracciali.

Il modello si chiama Etrier Double Tour Bracelet e consiste in un doppio giro di pelle colorata con dettaglio decorativo in metallo che richiama proprio le forme delle staffe da cavallo. I due anelli della doppia staffa si uniscono e decorano il bracciale in pelle Tadelakt.

Tra i colori disponibili ci sono il Blanc, il Rouge Vif, il Noir, il Bleu Brighton e il Vert Vertigo ma non mancano altre opzioni tra cui scegliere la propria tonalità favorita. Due le varianti per la finitura del metallo, in oro oppure in argento.

Tre invece sono le misure del bracciale che partono dalla taglia T1 con diametro da 14.5 cm e arrivano alla taglia T3 con diametro da 16.5 cm. La taglia intermedia T2 misura 15.5 cm.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply