LFW pe 2020: Burberry

Share Button

Riccardo Tisci continua la sua avventura alla guida di Burberry diventando sempre più convincente, immettendo nelle collezioni sempre più il suo tocco personale a rinnovare una tradizione di lungo corso e sempre ben evidente ma più che mai contemporanea, innovativa, piena di forza.

I pezzi della nuova collezione sono pieni di carica sensuale, scelgono tessuti che si prestano a lavorazioni capaci di seguire la silhouette del corpo femminile esaltandola al massimo ma senza mai esagerare con soluzioni eccessive o sopra le righe.

Tutto è ricondotto nell’alveo di una fondamentale eleganza che non sconfina né cromaticamente né dal punto di vista sartoriale, pur giocando volentieri con volumi e tagli, spesso asimmetrici e ricchi di sovrapposizioni di materia.

La palette rimane pacata, non si allontana mai troppo dai toni naturali del beige, del grigio, dal bianco e nero. Qualche volta compare un lampo di colore ma quasi sempre come dettaglio di una stampa.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply