I gioielli design di MGG Studio

Share Button

Quando si tratta di gioielli sappiamo quante forme possano prendere seguendo spunti classici, derive iper-preziose, soluzioni minimaliste, forme statement o linee quasi invisibili. C’è spazio anche per il design di ispirazione scultorea traslato al mondo dei bijoux. Con risultati super contemporanei.

È proprio quest’ultimo il caso della nuova collezione di gioielli di MGG Studio, uno studio di design fondato a Berkeley nel 2014 da Marja Germans Gard che dopo un dottorato in psicologia clinica e una carriera da psicologa ha deciso che era ora di esplorare nuove potenzialità, più creative. Ha mollato la psicologia e si è data al design.

I pezzi sono tutti scultorei e dal piglio decisamente moderno, con un tocco minimalista nella ricerca della forma ma che si rende ben evidente grazie a volumi decisi. L’ultima collezione prende le mosse dalla scultura Oval with Points che Marja vedeva tutti i giorni al campus universitario che frequentava. Perciò gli angoli dei suoi gioielli assumono una forma ricurva.

Le geometrie sono tutte pensate per essere morbide, curve, organiche. La collezione comprende anelli, bracciali, collane e orecchini e si declina in oro o in argento. Tutti i pezzi sono eleganti e versatili al punto da essere perfetti anche da portare ogni giorno, con ogni look.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply