Claudia Schiffer diventa una Barbie per i suoi 50 anni

Share Button

Per festeggiare a dovere i 50 anni della supermodel che ha scritto la storia della moda esce una speciale Barbie che ne riproduce alla perfezione fattezze e stile. Parliamo di Claudia Schiffer che diventa un’edizione speciale della celebre bambolina.

Dopotutto anche la modella, alta, bionda e dal fisico mozzafiato, ricorda da vicino le fattezze di Barbie. Era inevitabile che l’identificazione si facesse completa. Lunghe chiome bionde, un magnifico abito vintage di Versace – di cui fu musa amatissima – e il gioco è fatto.

La nuova Barbie è stata presentata in anteprima sull’account Instagram che racconta i look della bambolina di Mattel, BarbieStyle. Indossa la riproduzione di un abito tratto dalla linea Haute Couture di Versace dell’autunno inverno 1994. Proprio quello che la stessa Schiffer aveva indossato in passerella.

No, non sarà in vendita, si tratta di un pezzo unico che vuole omaggiare la storica modella di casa Versace, tocca rassegnarsi per questa volta, le collezioniste non potranno metterci sopra le mani. E Donatella Versace ha commentato:

“Da quando siamo bambine, per tutte noi Barbie non è stata solo una bambola, ma specchio della società e delle sue evoluzioni. Claudia e Barbie sono due donne forti che non hanno bisogno di appoggiarsi a nessuno per affermare il proprio potere: sono artefici del proprio destino. Sono molto orgogliosa che per celebrare i 50 anni di Claudia sia stato scelto proprio quel vestito blu dalla nostra sfilata del 1994. Femminile ma glamour, incarna davvero lo stile di entrambe.”

Non è l’unico outfit creato in esclusiva per vestire la Claudia Schiffer in taglia da bambola. L’altro è di Balmain, appartiene alla linea 2016 disegnata da Olivier Rousteing che non ha perso occasione di dire la sua:

“Claudia è tra le figure più camaleontiche della moda: è la definizione di top model. Nel corso dei decenni ha ispirato milioni di persone con il suo caratteristico mix di sicurezza, stile e bellezza. Vederla in uno dei miei look preferiti in passerella è stato uno dei momenti più orgogliosi e la campagna di Balmain che ha girato per me rimarrà per sempre uno dei miei ricordi preferiti. Sono oltremodo entusiasta di vedere lo stesso look replicato su un’altra stimolante icona della moda, Barbie.”

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply